Webperformance News

Usa: la pubblicità su Internet supera quella in tv


IAB: nel 2013 Internet è il primo media in USA, supera perfino la tv

Lo scorso anno, gli investimenti in adv online in USA hanno superato quelli nel media televisivo.

internetLo dichiara l’Interactive Advertising Bureau, secondo cui la raccolta pubblicitaria per Internet è stata di 42,9 miliardi di dollari, contro i 40,1 milardi di dollari per la tv.

La parte del leone l’ha fatta il mobile, che per il terzo anno consecutivo ha registrato una crescita di tre cifre. Nel 2013 ha superato, infatti, i 7,1 miliardi di dollari, pari al +110% rispetto al 2012. Smartphone e tablet hanno generato il 17% dei ricavi pubblicitari digitali, rispetto al 9% dell’anno precedente.

I dati proseguono con la crescita del 7% per il display, del 9% per il search e del 19% per il video. Le campagne display hanno ricavato 12,8 milardi di dollari, che corrispondono al 43% del fatturato pubblicitario digitale annuo, quelle di search marketing 18,4 miliardi di dollari, infine le campagne video hanno ottenuto ricavi per 2,8 miliardi di dollari.

Randall Rothenberg, presidente e ceo di IAB, ha affermato che questa crescita “dimostra quanto gli schermi digitali siano capaci di raggiungere e coinvolgere l’audience”.