• WP
  • Blog
  • L’IMPORTANZA DELLA BUY BOX ALL’INTERNO DELLA STRATEGIA AMAZON

L’IMPORTANZA DELLA BUY BOX ALL’INTERNO DELLA STRATEGIA AMAZON


MASSIMIZZARE I PROFITTI SU AMAZON OTTENENDO LA BUY BOX

L’Amazon Buy Box è quel riquadro giallo che troviamo a destra della scheda prodotto attraverso il quale è possibile aggiungere l’oggetto al carrello con un solo click. La maggioranza degli utenti, che effettuano un acquisto su Amazon non sono consapevoli della possibilità di poter scegliere tra diversi seller. La conquista della Buy Box è quindi un fattore importantissimo poiché garantisce un incremento esponenziale delle vendite, Amazon stesso dichiara che l’82% delle vendite avviene tramite la Buy Box.

Per determinare quale venditore sarà posizionato nella Buy Box Amazon utilizza un algoritmo che tiene in considerazione numerosi fattori. I seller devono quindi prima conoscere e quindi migliorare ogni aspetto che influisce sull’algoritmo che determina l’assegnazione della Buy Box.

Vediamo quindi quali sono i principali elementi da ottimizzare per essere eleggibili per il posizionamento all’interno della Amazon Buy Box.

VENDOR ACCOUNT

Amazon si fida maggiormente dei brand che dispongono di un account Vendor rispetto a quelli che utilizzano un account Seller. Possedere un account Vendor, stando alle dichiarazioni di Amazon, non è una condizione necessaria per posizionarsi nella Buy Box, ma nella maggioranza dei casi è proprio un Vendor a ottenere il posizionamento.

PREZZO FINALE ULTRA-COMPETITIVO

Il prezzo finale su Amazon è composto da due variabili: il prezzo assegnato all’articolo e i costi di spedizione. Ovviamente l’articolo che Amazon sceglie di posizionare nella Buy Box deve avere un prezzo finale non superiore alla media di tutti gli altri venditori.

COMMENTI E RECENSIONI

Su Amazon la reputazione del venditore e la sua performance di vendita vanno a braccetto. Per questo motivo è fondamentale, oltre ad offrire un servizio di alta qualità, invitare gli utenti a recensire il prodotto dopo l’acquisto. Rating e reviews su Amazon hanno un peso molto significativo e questo ha anche portato alla nascita di un vero e proprio mercato delle recensioni, il colosso di Jeff Bezos sta correndo ai ripari dando un’importanza maggiore alle recensioni verificate e bannando account con un numero anomalo di recensioni.

TEMPI DI SPEDIZIONI

Più veloci e rapidi sono gli invii, maggiori saranno le possibilità di generare la Buy Box. Anche in questo caso offrire il servizio Prime non è una condizione necessaria ma la maggior parte degli account che ottengono la Buy Box sono appunto Prime. 

REATTIVITÀ

Il Service Level Agreement di Amazon richiede che i venditori rispondano alle domande dei clienti entro 24 ore. Gli account che rispettano queste SLA e offrono risposta alle domande degli utenti entro le 24 ore non solo conseguono il 50% in meno di commenti negativi rispetto ai competitor più lenti ma vengono anche “premiati” dall’algoritmo di posizionamento di Amazon.

METODO DI FULFILLMENT

Il metodo di fulfillment ha una grande importanza nell’assegnazione della Buy Box. I venditori possono scegliere tra Fulfillment by Merchant (FBM), Fulfillment by Amazon (FBA) e seller Fulfillment Prime (SFP). Come già anticipato i venditori che aderiscono al programma Prime hanno maggiori possibilità di ottenere la Buy Box.

 

Se vuoi saperne di più su come iniziare a vendere su Amazon o su come migliorare le tue attuali performance continua a seguire il nostro blog o contattaci per definire la migliore strategia per il tuo brand.

Tags: