Blog

Search Console unifica il traffico attraverso l’URL canonical


Dopo le modifiche apportate allo strumento “Controllo URL” alcune settimane fa, Google annuncia l’implementazione di un’altra novità su Search Console.

La modifica riguarda i report di traffico presenti nella sezione Prestazioni. Se fino ad oggi il calcolo delle metriche di una pagina si basava su un’URL esatta, d’ora in poi il report disponibile accorperà a questi dati anche tutti quelli relativi alle URL delle pagine mobile o AMP. La novità è data dal fatto che Google andrà a raggruppare le metriche di tutte le URL che hanno come riferimento lo stesso canonical.