• WP
  • Blog
  • Nuovi comandi temporali per le ricerche su Google

Nuovi comandi temporali per le ricerche su Google


Sulla pagina twitter Google SearchLiaison il 9 aprile Danny Sullivan ha annunciato che verrà introdotta un’importante novità che migliorerà le ricerche online. Per poter ottenere risultati più attinenti alle query degli utenti verranno introdotti due nuovi comandi temporali: before: e after:.
Attualmente i due comandi sono ancora in fase di test, ma presto si avrà la possibilità di inserirli direttamente all’interno della barra di ricerca per ottenere esclusivamente i risultati pubblicati prima o dopo una specifica data.

Come si utilizzano i comandi before: e after:

Sullivan ha fornito preziose indicazioni circa l’utilizzo di questi comandi:

1) l’anno deve essere inserito dopo il comando ed è inteso come valore intero, ad esempio:

before:2019
indica il periodo prima del 01/01/2019

after:2019
indica il periodo dopo il 31/12/2019

2) le date possono essere scritte con trattini o con barre oblique:

01-01-2019
è uguale a
01/01/2019

3) è possibile omettere lo zero nelle date e mantenere una sola cifra per campo:

01/01/2019
è uguale a
1/1/2019

Vantaggi dei nuovi comandi di Google

La possibilità di restringere le ricerche a specifiche date non è una completa novità per Google. Attualmente attraverso l’opzione Strumenti si ha accesso alla sezione Data, dove si possono selezionare diverse possibilità già predisposte oppure un intervallo di date personalizzato.

Grazie all’introduzione dei nuovi comandi sarà possibile rendere immediata l’attivazione del filtro temporale, in quanto i comandi si potranno digitare direttamente nella barra di ricerca.

Che cosa cambierà?

Poter scegliere una data più recente assicura una maggiore rilevanza dei risultati, soprattutto in caso di novità o aggiornamenti per cui i contenuti obsoleti non possono avere valore. Il filtro per data, che con l’introduzione dei comandi after: e before: sarà accessibile direttamente dalla search box, porterà alla scomparsa del filtro “Ordine per data” ad eccezione dei risultati della sezione News.

Tags: