MisterMagic e la misurazione della brand awareness

27/09/2019

MisterMagic, marchio del gruppo Tavola, propone una serie di prodotti innovativi, che aiutano a risolvere problematiche legate alla cura e deodorazione della casa.

Riconoscendo l’importanza di una notorietà di marca forte per aumentare il numero di clienti e migliorare il posizionamento nel mercato dei propri prodotti, MisterMagic ha studiato nel tempo una serie di strategie atte ad accrescere la brand awareness. Tra queste iniziative, grande rilievo ha avuto lo spot promozionale per l’Ovetto Assorbiodori Frigo, andato in onda sui canali Rai a cavallo tra i mesi di agosto e settembre.

In concomitanza con queste attività, e in particolare in attesa dello spot tv, è nata l’esigenza di capire sia quante persone conoscevano MisterMagic, sia in che misura determinate attività di branding fossero in grado di influire sull’awareness dei singoli prodotti.

Quante persone, se sentono il nome Ovetto MisterMagic, sono in grado di riconoscerlo come qualcosa di familiare in mezzo ai suoi competitor?

E quante persone imparano a conoscerlo vedendo uno spot in tv?

Le normali ricerche di mercato hanno tempi molto lunghi e costi non indifferenti, risultando spesso poco tempestive per l’analisi dei dati. MisterMagic era invece alla ricerca di uno strumento veloce da attivare, semplice ed efficace per monitorare il grado di familiarità degli utenti con i propri prodotti. Seguendo il proprio payoff, cercava “un alleato” anche nella misurazione della brand awareness.

Webperformance, grazie all’innovativo servizio Brandperformance®, è stata in grado di rispondere alla necessità di MisterMagic.

A fine luglio 2019 è stata attivata una campagna di monitoraggio dell’aided brand awareness dell’Ovetto Assorbiodori Frigo e di 3 prodotti suoi diretti concorrenti.

La campagna aveva tre obiettivi principali:

  • Capire quanto era conosciuto online l’Ovetto MisterMagic
  • Valutare la notorietà dell’Ovetto MisterMagic rispetto ai suoi competitor
  • Misurare l’eventuale variazione dell’aided brand awareness online in seguito alla campagna tv, per tutti i prodotti oggetto di indagine

Per assicurare una misurazione continuativa e diretta della brand awareness, è stata utilizzata una domanda guidata, veicolata tramite un banner a risposta multipla su una serie di siti web selezionati.

Fin dai primi giorni di monitoraggio, MisterMagic ha potuto avere accesso ai dati di brand awareness dell’Ovetto e ha potuto confrontarli con quelli degli altri prodotti. È risultato subito chiaro che tra i 3 prodotti indagati, solo uno poteva essere considerato un vero competitor, perché aveva un livello di brand awareness simile a quello dell’Ovetto, mentre gli altri registravano una percentuale di conoscenza tra gli utenti decisamente inferiore.

Il dato più interessante è emerso durante il secondo mese di indagine, a partire dal 25 agosto, quando è andato on air lo spot tv. Il livello di conoscenza dell’Ovetto MisterMagic è cresciuto sensibilmente, al contrario del numero di risposte ricevute per le altre opzioni.

Inoltre, è stato interessante notare che non è calata solo la quota di quanti affermavano di non conoscere nessuno dei prodotti elencati tra le possibili risposte, ma è diminuita leggermente anche l’aided brand awareness dei 3 competitor. Ciò suggerisce che le due settimane di spot tv hanno avuto un effetto importante sul ricordo delle persone, non solo ampliando il numero di quelle che sanno riportare alla memoria il nome dell’Ovetto MisterMagic, ma anche sottraendo quote di brand awareness ai prodotti competitor.

Nei prossimi mesi sarà interessante proseguire l’indagine continuativa con Brandperformance®, per monitorare l’andamento dell’aided brand awareness nel tempo e poter ottimizzare le attività di marketing tempestivamente in base ai risultati ottenuti.

AUTORE: Roberta Cologna – Project Manager