• WP
  • Blog
  • INSTAGRAM SEMPRE PIÙ VICINO AI BRAND

INSTAGRAM SEMPRE PIÙ VICINO AI BRAND


ARRIVA IL MODULO PER RICHIEDERE IL VERIFIED BADGE O SPUNTA BLU

La spunta blu è garanzia di autenticità e trasmette una forte sensazione di sicurezza. Un utente tende a seguire un account certificato molto più frequentemente di uno che non lo è. Il processo di verifica è sempre stato piuttosto tortuoso, ma da oggi diventa maggiormente user-friendly.

“A verified badge is a check  that appears next to an Instagram account’s name in search and on the profile. It means that Instagram has confirmed that this is the authentic account for the public figure, celebrity or global brand it represents.” Instagram.

La piattaforma di Instagram, ora di proprietà di Facebook, sta iniziando a testare un nuovo processo di verifica che prevede un modulo di richiesta ufficiale presente all’interno dell’app.

Per ora, questa modalità è disponibile solo per iOS in Australia e in pochi altri paesi non specificati, ma la società ha comunicato che sarà disponibile anche per gli utenti Android nelle prossime settimane.

La compagnia ha storicamente verificato un numero relativamente esiguo di account. Fino ad ora la richiesta poteva essere effettuata solo tramite intermediari oppure era necessario attendere e sperare che Instagram decidesse che l’account fosse meritevole della spunta blu.

La difficoltà nella verifica dell’account ha favorito la nascita di un vero e proprio mercato nero dei badge. Online è possibile infatti trovare soggetti che chiedono dai 1.500 ai 15.000 $ per la verifica dell’account. Proprio per limitare questa dinamica, che sfocia spesso anche nella truffa, Instagram ha deciso di semplificare e internalizzare il processo di verifica.

 

 

   

 

Nei paesi in cui è attivo il beta testing, all’interno della scheda impostazioni è presente l’opzione: “richiedi la verifica”. Una volta selezionata questa voce, gli utenti dovranno fornire le informazioni del proprio account e una copia del loro documento d’identità.

Per ora non è ancora chiaro se esista una timeline per il lancio globale, ma Nichola Meek, Instagram strategic manager partner per l’area APAC, ha dichiarato:

“This new feature will allow our community the opportunity to apply for verification themselves, and understand the process behind getting verified on Instagram. We believe opening up verification to the public will also work towards safeguarding our community”.

 

Il processo è stato semplificato, ma questa nuova funzionalità, non riduce i requisiti necessari per ottenere la il badge blu che rimane riservato a brand riconosciuti, società pubbliche e private e celebrità.

 

Tags: