• WP
  • Blog
  • I fattori diretti e indiretti di posizionamento dei prodotti su Amazon

I fattori diretti e indiretti di posizionamento dei prodotti su Amazon


Ottenere un buon posizionamento dei propri prodotti su Amazon è di fondamentale importanza per avere maggiori opportunità di guadagno.

Riuscire a posizionarsi per parole chiave pertinenti nei primi risultati della ricerca su Amazon significa poter raggiungere un bacino molto ampio di clienti potenzialmente interessati a portare a termine l’acquisto. I fattori che concorrono all’aumento del ranking su Amazon sono diversi e si possono suddividere in diretti e indiretti.

Quando si parla di fattori diretti si fa riferimento a tutti quegli elementi che permettono un riscontro immediato della loro efficacia e sono, ad esempio, la fascia di prezzo, la disponibilità del prodotto e la qualità delle descrizioni e dei contenuti. Per fattori indiretti si intendono invece le componenti secondarie che concorrono al miglioramento del ranking di un prodotto, quindi offerte, recensioni, qualità delle immagini, annunci pubblicitari e molto altro.

Per un’efficace strategia di posizionamento sul marketplace di Amazon è importante dare rilevanza a ciascuno dei seguenti fattori diretti:

  • TITLE – Il primo passo per vedere un incremento delle conversioni su Amazon consiste nel seguire le indicazioni SEO per la nomenclatura degli articoli e nell’ottimizzare il product title con le opportune keyword.
  • ELENCO PUNTATO – Tutte le informazioni presenti nella scheda prodotto in formato di elenco puntato vengono indicizzate all’interno del motore di ricerca. Uno stile di scrittura conciso e diretto insieme all’utilizzo delle keyword è fondamentale per apportare valore alla pagina prodotto.
  • VALORE DEL CTR – Il Click-through rate rappresenta per Amazon un’importante metrica per valutare il valore di un prodotto in confronto al resto del mercato.
  • PREZZO – Se un articolo ha un costo competitivo in relazione al mercato interno di Amazon, questo può vedere un miglioramento del suo posizionamento.
  • CARATTERISTICHE DEL VENDITORE – All’interno di Amazon un rivenditore trasmette valore al prodotto che commercializza ed è quindi importante che goda di autorevolezza. Ciò rende possibile un passaggio di fiducia dal brand al prodotto in vendita e di conseguenza un aumento di ranking. Un altro aspetto fondamentale riguarda la disponibilità degli articoli su Amazon. Per acquisire credibilità agli occhi di Amazon un rivenditore deve assicurare alla sua clientela la presenza dei prodotti in giacenza nel proprio magazzino per fornire un servizio veloce ed efficiente.
  • CONVERSIONI – La misura e la qualità delle vendite di un prodotto sono alcuni dei principali fattori di posizionamento su Amazon, ma non è possibile in alcun modo governarne l’andamento, se non ottimizzando gli altri fattori diretti.

Oltre alle componenti dirette, bisogna tenere conto di tutti quegli elementi con concorrono all’avanzamento del posizionamento degli articoli nelle SERP di Amazon. Tra i principali fattori indiretti è possibile annoverare:

  • DESCRIZIONE – La descrizione delle caratteristiche di un prodotto può contribuire ad aumentare il conversion rate, se le informazioni al suo interno sono pertinenti e offrono dettagli rilevanti in merito all’articolo.
  • KEYWORD – Le parole chiave devono essere presenti all’interno dei contenuti della pagina, ma il loro utilizzo deve essere moderato. Un massiccio uso di keyword può penalizzare con il tempo il posizionamento del prodotto.
  • STRATEGIA OFF-SITE E LINK ESTERNI – È importante tenere conto della qualità delle URL esterne che puntano alla propria pagina prodotto, perché concorrono a incrementarne il valore. A tal proposito Amazon apprezza le condivisioni sui social della URL del prodotto e l’utilizzo di link di tracciamento della piattaforma di affiliazione proprietaria per la promozione dell’articolo.
  • RECENSIONI – A seconda della qualità, della lunghezza e della presenza o meno di contenuti multimediali, le review di un articolo possono incoraggiare un aumento delle vendite.
  • SCONTI – Le promozioni e gli sconti dei prodotti sono uno dei principali incentivi per gli utenti di Amazon. Secondo numerose ricerche i prezzi ribassati rappresentano un importante fattori di conversione per i clienti.

Tags: