• WP
  • Blog
  • Amazon SEO: l’importanza delle keywords

Amazon SEO: l’importanza delle keywords


Come migliorare il posizionamento su Amazon sfruttando le parole chiave

Come è possibile competere su Amazon per aggiudicarsi le prime posizioni in listing per il proprio prodotto? Trovarsi in prima pagina è quasi un imperativo per poter ottenere vendite sul marketplace dato che l’80% delle vendite viene totalizzato da prodotti nelle prime due pagine.

Come è possibile quindi posizionarsi nelle prime posizioni? I fattori da considerare per incrementare la propria visibilità su Amazon sono molti, uno dei principali è il corretto utilizzo delle keywords relative ai propri prodotti. Su Amazon le parole chiave ricoprono un ruolo fondamentale nell’ottimizzazione del proprio ranking, in maniera similare a come avveniva su Google prima di pinguini, panda e colibrì.

La selezione delle corrette parole chiave da utilizzare deve partire da un’attenta analisi dei search intent: come ricercano gli utenti il tuo prodotto? Quali termini sono utilizzati più frequentemente? Che aggettivi vengono associati all’oggetto che vogliamo posizionare?

Una volta individuate le opportune keywords devono essere inserite nel:

  • Titolo: la keyword principale deve essere inclusa nel titolo del prodotto;
  • Elenco puntato/descrizione prodotto: includere le parole chiave secondarie nella descrizione del prodotto aiuta ad aumentare la propria visibilità;
  • Amazon Search Term per backend keywords: una sezione accessibile solo dai sellers in cui possono inserire le keywords dei propri prodotti, molto utile per incrementare il ranking. Paragonabile alle meta-keyword di Big G.

Sono disponibili molti tool per l’analisi delle keyword per Amazon, vediamone alcuni:

  • Sonar: sicuramente uno strumento degli strumenti più completi per analizzare i volumi di ricerca su Amazon e scoprire termini correlati;
  • Amazon Autosuggest: ottimo punto di partenza per le trovare le keyword correlate al proprio prodotto;
  • Merchant Words: Tool estremamente completo, dal costo abbastanza elevato, disponibile attualmente solo per alcuni mercati. Permette di visualizzare non solo i volumi di ricerca ma anche i tassi di conversione delle keyword selezionate;
  • Google Keyword Planner: aiuta a rilevare le parole chiave più utilizzate per un determinato prodotto su Google, utile per portare traffico alla propria pagina prodotto su Amazon direttamente dalla SERP.

Tags: