Amazon Influencer Program, come funziona e che cos’è

22/02/2019

Lanciato ad aprile 2017, Amazon Influencer Program è una delle più recenti e innovative proposte del colosso per portare traffico e vendite al proprio marketplace.

Qualsiasi influencer abilitato può creare un proprio profilo con URL dedicata sulla piattaforma di Amazon e pubblicizzare e recensire al suo interno prodotti di varia natura. L’idea alla base è quella di sfruttare la pratica comune tra i blogger di suggerire ai propri seguaci articoli da acquistare. In questo caso lo scopo consiste nell’indirizzare gli utenti a comprare gli articoli in vendita in uno shop online specifico, quello di Amazon.

L’intenzione ultima è quella di creare un flusso unico di comunicazione in grado di portare gli utenti che seguono un determinato influencer ad abbattere le “barriere strutturali” che li dividono dall’acquisto effettivo e far loro ottenere i prodotti a cui sono interessati senza interrompere la navigazione.

Gli aspiranti influencer hanno così la possibilità di rapportarsi con un unico interlocutore, Amazon, che offre loro la possibilità di spaziare tra innumerevoli tematiche grazie al vastissimo catalogo. Inoltre Amazon garantisce la stessa commissione a tutti gli influencer rendendo democratico il processo di monetizzazione e dando la possibilità di provare a diventare influencer a tutti gli utenti interessati.

Requisiti per l’iscrizione ad Amazon Influencer Program

L’iscrizione al programma di Amazon è aperta a tutti, non ci sono particolari vincoli se non il possesso di un account su Facebook, Instagram, Twitter o Youtube. Dopo aver inviato la candidatura, Amazon si concede alcuni giorni di tempo per valutare i profili social dell’influencer, con particolare attenzione allo stile comunicativo e ai contenuti pubblicati, al numero di follower e alla rilevanza delle pagine.

Una volta ricevuta la conferma che la candidatura ha avuto esito positivo, l’influencer può creare la sua pagina personale su Amazon.

Modalità di retribuzione e commissioni previste

Dopo aver consigliato un prodotto in vendita su Amazon ai propri utenti, come viene retribuito l’influencer? La modalità di remunerazione prevista stabilisce che, quando un utente acquista un prodotto recensito dall’influencer, a questo viene riconosciuta una commissione che può variare a seconda della tipologia di prodotto, dall’1% per video giochi e console fino al 10% per le private label di abbigliamento di Amazon e per i prodotti di bellezza di lusso.

Il pagamento avviene a 60 giorni dall’acquisto dei prodotti da parte degli utenti tramite accredito su conto bancario, gift card o assegno.

Con questo nuovo programma, Amazon non è solo in grado di fornire un nuovo strumento per la promozione dell’acquisto dei suoi prodotti più complesso del tool di affiliazione che permette di creare link di tracciamento delle pagine Amazon, ma ha tutte le potenzialità per ricoprire un ruolo di rilievo anche all’interno del social media marketing.

Tags