• WP
  • Blog
  • 10 motivi per incoraggiare i brand ad integrare le e-mail nella propria strategia di marketing

10 motivi per incoraggiare i brand ad integrare le e-mail nella propria strategia di marketing


Una campagna di email marketing può ottenere ottimi risultati se è fatta nel modo giusto, cioè se è ben focalizzata su obiettivi precisi e se contiene il messaggio appropriato. Creare una e-mail che sia utile per l’utente richiede una buona conoscenza del consumatore finale, dai suoi dati demografici alle sue preferenze/interessi.

Ecco qui alcune informazioni che possono incoraggiarti a lanciare la tua prima campagna di mailing nel modo corretto:

 

  1. La percentuale di apertura aumenta del 18,8% se il messaggio è personalizzato correttamente, a differenza delle e-mail generiche che in media raggiungono solo il 13,1%

 

  1. Il 94% dei consumatori e degli esperti del marketing digitale indicano che la personalizzazione del messaggio è estremamente importante. Prendi in considerazione l’opinione di chi lo sa

 

  1. Gli esperti di e-mail marketing hanno osservato che una campagna ben segmentata aumenta il reddito del 760%

 

  1. Il 50% dei brand riscontra che l’interazione degli utenti aumenta se il messaggio della campagna è personalizzato

 

  1. Nelle campagne ben segmentate, il ROI raggiunge fino al 77%

 

  1. Dato il successo del marketing via e-mail, l’87% degli esperti di marketing sta assegnando più budget a questo tipo di campagna

 

  1. Approfitta del fatto che 8 utenti di Internet su 10 nel mondo usano il loro smartphone per controllare la loro posta elettronica; in altre parole, una campagna di marketing via e-mail può essere vista da qualsiasi luogo

 

  1. Le campagne di mailing sono aumentate del 68% nel 2017, questo è molto rispetto alla crescita del 2012 che era solo del 21%

 

  1. Le e-mail automatiche generano il 320% in più di entrate rispetto a quelle che non lo sono

 

  1. Gli utenti che ricevono un’e-mail che ricorda loro che hanno abbandonato il carrello della spesa sono più propensi a effettuare la transazione finale

 

In sintesi: far sentire l’utente speciale, segmentare le campagne nel modo più specifico possibile, automatizzare ogni messaggio e-mail e ricordargli che ha lasciato qualcosa di incompiuto sulla tua pagina web può portare ottimi risultati alla tua campagna e quindi al tuo brand.

 

DIP. MARKETING E COMUNICAZIONE | T2O MEDIA MESSICO